Appartiene alla stagione remota, 26 anni + o - dalla data di questo post quando me li fecero sentire la prima volta. Qualcuno li conoscerÓ, altri anche se non li conoscono, al solito ne avranno ascoltato qualche cosa nel corso del tempo per caso, magari etichettandoli come minimo "troppo particolari?!". La voce del solista si avvicina allo stile Smiths a volte, the smiths di cui non si pu˛ non conoscere almeno questa There is a light that never goes out ... non perdetevi dopo averla ascoltata, un thread speciale per The Smiths sarÓ d'obbligo.
Per gli housemartins ecco qualche cosa:
Caravan of Love
Happy Hour
Me And The Farmer